L’approccio capacitante nella cura e nella relazione con anziani fragili

Non poteva passare un anno senza che scrivessi un post… e allora eccone uno, scritto da altri, ma che avrei voluto scrivere io: L’approccio capacitante nella cura e nella relazione con anziani fragili.

(Poi a giugno scoprirete a quale altro genere di scrittura mi sono dedicata in questi mesi…)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...