Come si scrive una relazione sociale

noun_76962_ccScriviamo relazioni sociali un giorno sì e uno no, ma quando si comincia a fare questo mestiere ci sembra di essere la prima assistente sociale del mondo a cimentarsi nell’impresa! Di teoria ce ne hanno insegnata tanta: proviamo a dirci come si fa in pratica*? Continua a leggere

Che SIA possibile innovare?

Pubblicato oggi sul blog di “Prospettive sociali e sanitarie” il mio articolo “Che SIA possibile innovare?”, che propone alcune riflessioni sulla recente misura governativa di contrasto alla povertà. Voi che cosa ne pensate? Continua a leggere

Assistenti sociali e burn out

noun_86100_ccPiù parlo con le colleghe e più avverto un montante senso di insoddisfazione e rabbia: le cose non funzionano, le persone sono sempre più disperate, i servizi sono sempre meno e con sempre meno soldi… e in mezzo a tutto questo l’assistente sociale ci deve mettere la faccia. Il rischio di saltare è dietro l’angolo. Ma siamo destinate ad essere sopraffatte dagli eventi o possiamo immaginarci delle strategie di “messa a terra”? Continua a leggere

Come cambia il segretariato sociale

2016-11-16-photo-00000026Oggi ci siamo trovati a Milano per parlare di come cambia il servizio sociale comunale e condividere pensieri, spunti, riflessioni. Sono stata invitata ad intervenire anch’io portando una riflessione sulle nuove potenzialità che il web offre agli assistenti sociali impegnati nel prezioso e delicato ruolo del segretariato sociale.  Continua a leggere

Housing first: partire dalla casa per contrastare la marginalità

noun_428923_ccGli assistenti sociali che lavorano nei comuni o nei servizi specialistici si trovano spesso di fronte a situazioni di adulti emarginati, cioè ai margini di quelle dimensioni che contribuiscono alla definizione di un’identità personale: il lavoro, la famiglia, gli amici, la casa, la salute. Come si arriva a scivolare progressivamente in questo baratro di legami rarefatti e povertà diverse? Continua a leggere

Il servizio sociale in comune

il-servizio-sociale-in-comuneEccolo: è arrivato!!! Dopo averlo tanto desiderato, dopo averci tanto lavorato, è venuto alla luce: il primo libro italiano dedicato al servizio sociale comunale!

Due anni fa scrivevo il mio stupore di fronte al fatto che non esistesse ancora un testo espressamente dedicato all’assistente sociale comunale, nonostante Continua a leggere

A ciascuno il suo: disagio economico e ruolo dello Stato

Contributo economico

Money by Musavvir Ahmed from The Noun Project

Lo ammetto, è il mio più grande cruccio, la questione che più mi tormenta e non mi lascia tregua: i contributi economici. Per un assistente sociale comunale, sono una bella gatta da pelare! Qui non entrerò nel merito delle difficoltà a valutare chi, come e per quanto tempo deve beneficiare di un aiuto economico, né sui rischi di creare assistenzialismo o sulla fatica di essere equi con situazioni diverse.

Continua a leggere